Che cos'è  Namu Myoho Renge Kyo ?

La Recitazione di  Namu Myoho Renge Kyo è chiamata Odaimoku, letteralmente il "titolo sacro". Nella  Nichiren Shu, la pratica del recitare  l'Odaimoku è la pratica fondamentale ed importante per raggiungere la Buddità.

Namu Myoho Renge Kyo come consapevolezza del Buddha: 

il principe Siddharta del clan Shakya fece una lunga e profonda ricerca della Verità Ultima, e alla fine raggiunse la Buddhità attraverso la sua grande saggezza ed esperienza.


Nichiren Shonin insegna:

“Il merito del Buddha shakyamuni nel praticare la via del bodhisattva che conduce alla Buddità, così come quello di predire e salvare tutti gli esseri viventi attraverso il Suo raggiungimento della Buddità, sono del tutto contenuti nelle cinque parole di myo, ho, ren, ge e Kyo (Sutra del Loto del Meraviglioso Dharma), e di conseguenza, quando sosteniamo le cinque parole, i meriti che Egli ha accumulato prima e dopo il Suo raggiungimento della Buddità vengono naturalmente trasferiti a noi "(Kanjin Honzn Sho)


Namu Myoho Renge Kyo come saggezza del Signore Buddha: 

Buddha significa l'Illuminato che come Saggezza Perfetta. Il Buddha ci ha rivelato la Verità Ultima come saggezza attraverso l’Odaimoku, Namu Myoho Renge Kyo non è diverso dall’identità del Signore Buddha.



Namu Myoho Renge Kyo come Compassione del Signore Buddha:

      L'Odaimoku è la grande compassione del Buddha. È caldo e vivace. Quando recitiamo Namu Myoho Renge Kyo, riceveremo la grande compassione del Signore Buddha. Dal momento che saremo felici quando riceveremo la compassione di qualcuno, chiunque riceva la grande Compassione del Signore Buddha, si sentirà pieno di una nuova forza , fisica e spirituale.  Non avremo paura di nulla ogni volta che affrontiamo difficoltà e le supereremo.


Nichiren Shonin insegna:

"Namu Myoho Renge Kyo non è solo il vero spirito del Signore Buddha, ma il cuore, il corpo e l'insegnamento del Sutra del Loto"

(Una lettera in risposta al Prete Laico Soya )


L’Odaimoku è l’Essenza del Sutra del Loto

Si dice che ci siano circa 84.000 scritture buddiste nella raccolta chiamata Issai-Kyō (Tutti i Sutra) o Daizō-Kyō (Grande Deposito di Sutra). Il Sutra del Loto è il sutra che unifica tutti gli altri sutra ed espone la Verità Ultima . Nel Sutra del Loto, il Buddha ha rivelato la sua origine come l'Eterno Buddha Originale. Il Buddha dice nel Sutra: "Una volta ho stupito che avrei fatto sì che tutti gli esseri viventi diventassero esattamente come sono". Cioè, ha cercato di alleviarci dalla sofferenza e di rendere ognuno di noi come Lui.Anche se potremmo pensare che sia difficile salvare, non importa quanto lo desideriamo, saremo salvati dal Signore Buddha e possiamo salvare anche gli altri. Questa è la grande compassione. E questa grande Verità è insegnata nel Sutra del Loto. Il Sutra del Loto è composto da 28 capitoli, quindi ci vuole del tempo per leggerlo fino in fondo. È anche più difficile da capire rispetto a molti altri sutra. In questa società moderna, chiamata Epoca di  Mappo, o Ultima Era in Declino del Dharma, siamo tutti così occupati che non prendiamo molto tempo per leggere il Sutra. Nichiren Shonin ha trovato il Dharma più importante e sacro, che era stato esposto dall'Eterno Buddha nel cap. 16, "Durata della vita di Tathagata", e ci è stato rivelato. Questo Dharma è l'Odaimoku, Namu Myoho renge Kyo, che ha lo stesso merito della lettura e della comprensione dell'intero Sutra del Loto.

PRATICHIAMO INSIEME L’ODAIMOKU. 


"Namu" significa adorazione. "Myoho Renge Kyo" è il titolo formale del Sutra del Loto. Quindi, quando recitiamo l'Odaimoku, possiamo lasciarci alle spalle il nostro egoismo e unirci al Sutra del Loto, che è il Buddha stesso. Pertanto, recitando l'Odaimoku, siamo in grado di ricevere la benevolenza del Buddha e avvicinarsi alla Buddità Anche se Namu Myoho Renge Kyo è una frase breve, contiene la saggezza, la consapevolezza e la compassione del Buddha e contiene lo stesso merito dell'intero Sutra del Loto.

Tuttavia, alcune persone potrebbero chiedersi come potrebbe essere loro utile senza conoscere l'insegnamento del Sutra del Loto. Un bambino beve latte e cresce naturalmente senza sapere perché il latte è buono. Quando sei malato, prendi le medicine prescritte da un medico e guarisci anche se non sai quali sono gli ingredienti.


LA RELIGIONE NON È NECESSARIA NEL REGNO DELLA RAGIONE, MA LO È NEL REGNO DELL’ESPERIENZA.


 È lo stato oltre la spiegazione con le parole. Sebbene possiamo spiegare la forma, il colore e la consistenza di una banana a qualcuno che non ne ha mai assaggiato uno, non possiamo mai descrivere completamente il gusto esatto. Ma se mostriamo alla stessa persona una banana, la sbucciamo e gliela lasciamo mangiare, potrà imparare in prima persona cos'è una banana. una banana, stacca la buccia e lascia che la mangi, può imparare in prima persona cos'è una banana. Allo stesso modo, possiamo essere consapevoli del regno della fede attraverso l'esperienza. L'insegnamento del Buddha non è teoria della vita, ma UN MODO DI VITA. Pertanto, Odaimoku come parte della nostra esperienza di vita. E apriremo un nuovo mondo di fede. È l'ideale se puoi affrontare il Grande Mandala, unire le mani in Gassho e cantare Namu Myoho Renge Kyo.

Ma poiché l'Odaimoku contiene tutto ciò che dovremmo esercitarci a recitare la saggezza e la compassione del Buddha, anche mentre si cammina o si lavora, ogni volta e ovunque recitiamo Namu Myoho Renge Kyo, percepiremo una "CONSAPEVOLEZZA" della "SAGGEZZA" e "COMPASSIONE" del Signore Buddha.


ABBI FEDE NELL'ODAIMOKU 

Namu Myoho Renge Kyo.

RECITA SINCERAMENTE L'ODAIMOKU 

Namu Myoho Renge Kyo.


La tua vita sarà rivitalizzata. Troverai una vita luminosa, gioiosa e felice.